Musica

L’attesa è finita: LAZZA torna in radio con PANICO, il nuovo singolo

today15/04/2022 2

Background
share close

L’attesa è finita: Lazza è tornato, più brillante che mai, con SIRIOil nuovo attesissimo album di inediti uscito l’8 aprile per Island Records che ha già totalizzato ad oggi 25 milioni di stream con tutti i brani nella top 50 di Spotify.

Il nuovo singolo ‘Panico’ feat. Takagi & Ketra e scritto da Lazza e Petrella sarà in radio dal 15 aprile ed è top 10 nella Global Italia di Spotify.

A distanza di tre anni dall’album di debutto Re MidaLazza si staglia nel firmamento musicale con il suo nuovo rivoluzionario progetto discografico: un viaggio introspettivo in 17 tracce che attraversano lo spazio e l’Io del rapper milanese, alla scoperta dei suoi lati più intimi e nascosti. Nel luminosissimo percorso di SIRIO emerge con forza l’urgenza di Lazza di andare oltre la capacità di saper fare rap, dando prova della sua crescita artistica senza limiti.

Barra dopo barra, Lazza si svela con le sue luci e le sue ombrecondividendo con gli ascoltatori i suoi pensieri più vividi e profondi – la voglia di essere ricordato per le sue canzonila volontà di non scendere a compromessi per esprimersi solo attraverso la musica, il desiderio di non rinnegare le proprie origini nonostante il successo raggiunto.

SIRIO è la destinazione finale di un percorso musicale costellato di eventi unici ed imperdibili, che hanno creato e alimentato un incredibile hype intorno al progetto: l’annuncio dell’album è arrivato a sorpresa durante un secret event in Darsena a Milano, con Lazza protagonista insieme ad una folla entusiasta di fan, seguito dall’esclusivo show al Teatro Gerolamo in cui il rapper milanese ha presentato in anteprima alcune delle nuove canzoni in una versione acustica e del tutto inedita.  

A stemperare l’attesa del disco è poi arrivato il singolo Ouv3rture, brano in cui Lazza si è divertito ad incastrare le rime inseguendo – come in una lotta tra le parti – la melodia del pianoforte, per poi esplodere nel ritornello che lo vede cavalcare la sorprendente base a firma di Low KiddSeconda bomba lanciata da Lazza per dare un ulteriore assaggio di SIRIO è stata Molotov, racconto di una storia incandescente che si muove su un coloratissimo tappeto di synth e drum machine, dando vita a una miscela pronta a deflagrare come l’ordigno che dà il titolo al brano.

Sotto la direzione di Low Kidd e DrillionaireSIRIO brilla luminoso anche grazie alle collaborazioni nazionali ed internazionali di altissimo livello che Lazza ha scelto per valorizzare al massimo i suoi brani: Sfera Ebbasta si alterna al rapper in Piove, che già si preannuncia una hit da club; Noyz Narcos è il compagno perfetto per infilare una serie di rime nude e crude in TopboyGeolier colora con il suo tocco inconfondibile NessunoTory Lanez, rapper canadese dallo stile controverso e spiazzante, raggiunge Lazza per il travolgente special di Bugia, mentre in Puto la superstar mondiale French Montana si alterna con Lazza alle barre, in uno scambio dai bassi possenti incorniciati da una tromba squillante.

La combinazione perfetta di produzioni eccellenti, collaborazioni di alto livellocomposizione curatissima e scrittura incisiva rende SIRIO un vero e proprio gioiello della scena urban italianauna stella che getta una luce chiarissima sul talento indiscutibile di Lazza.

Written by: Fabio

Rate it

Previous post

News

I Pink Floyd si riuniscono per l’Ucraina

I Pink Floyd pubblicano un nuovo brano dal titolo ‘Hey Hey Rise Up’ in supporto al popolo ucraino. Questa è la prima nuova musica originale che hanno registrato insieme da The Division Bell del 1994. La traccia vede la collaborazione di David Gilmour e Nick Mason con il bassista Guy Pratt, Nitin Sawhney alle tastiere, con una performance vocale straordinaria di Andriy Khlyvnyuk della band ucraina Boombox. La traccia, registrata mercoledì 30 marzo, utilizza la voce di Andriy estrapolata dal suo […]

today08/04/2022 11


0%